Contatti per gli appuntamenti

Studio C.A.M.E.N.

viale Gramsci 19
56125 Pisa

 

Tel.  050.49827

Cell. 328.3320200 - 3283320208

 

NEWS

 

VISITA NUTRIZIONALE

ANALISI IMPEDENZIOMETRICA

DIETA PERSONALIZZATA

CON IL DOTT. LUIGI CAMPISI  

EURO 45,00

PRP INFOLTIMENTO CAPELLI 500 euro

Centro Associato Medicina e Nutrizione
STUDIO CAMEN
STUDIO    CAMEN

RADIOFREQUENZA ESODERMICA ed ENDODERMICA

 

 

È una metodica che permette di tonificare il viso e il corpo dove cedono, scioglie il grasso soprattutto in alcuni punti, ad esempio nel collo, riduce la cellulite e risolve le smagliature. Sfrutta dei manipoli fatti in ceramica che convogliano tutta l'energia e in maniera precisa la usano per ottenere il risultato. In base alla temperatura erogata si ottiene il risultato desiderato e in base alla frequenza impostata si raggiunge il tessuto da trattare, se si desidera sciogliere il grasso oppure trattare il derma. Invece la radiofrequenza ENDODERMICA si fa con un ago-cannula in anestesia locale e si ottiene un risultato più importante rispetto alla RADIOFREQUENZA ESODERMICA.

Una seduta di radiofrequenza ESODERMICA viso 50€ invece corpo 80€.

Una seduta di radiofrequenza​ ENDODERMICA viso 200€ invece corpo 250€.

 

 

 

    PRP infoltimento capelli e ringiovanimento cute

 

 

PRP – Plasma Ricco di Piastrine (Platelet Rich Plasma )

Che cos’è?

Si tratta di un’innovativa metodica di medicina rigenerativa, basata sulle proprietà dei “fattori di crescita” presenti nel nostro sangue. In natura, il PRP è una fonte di fattori di crescita che stimolano lo sviluppo dell’osso e dei tessuti molli (cute, sottocute, tessuti miofasciali) del nostro organismo, migliorando la risposta ai danni biologici.

In che cosa consiste:

Oggi, lo specialista può ottenere il PRP ad altissima concentrazione di fattori di crescita piastrinici, grazie ad una tecnica che prevede un piccolo prelievo di sangue, la centrifugazione dello stesso, allo scopo di separare le piastrine ed il plasma, dalla restante parte di sangue. Innestato nella zona da trattare, il PRP accelera la proliferazione cellulare (specie delle staminali), favorendo i processi riparativi e la rivascolarizzazione di pelle e cuoio capelluto, oltre alla sintesi di collagene. Il tutto senza effetti collaterali, trattandosi di una sostanza naturale, derivata dall’organismo dello stesso paziente.

Risultati? Pelle più giovane e capelli più folti. 

In particolare, il PRP può essere utilizzato per rigenerare e, dunque, ringiovanire, non solo la pelle di viso, collo, décolleté e mani, ma addome e gambe. Una volta ottenuta la soluzione, lo specialista la inietta sottocute con microiniezioni a distanza di circa 1-2 cm l’una dall’altra. Si ottiene subito un leggero “effetto filler” nelle zone interessate, ma i risultati più evidenti si manifestano nell’arco di un mese circa. Grazie alla stimolazione delle cellule di collagene ed elastina, la pelle appare più turgida, luminosa e compatta. In caso di acne, segni e cicatrici si riducono visibilmente. 

Stop alla calvizie: 

Questa tecnica appare altrettanto promettente per contrastare la caduta dei capelli, come valida alternativa alle tradizionali terapie mediche anti-caduta che prevedono il ricorso a farmaci (per esempio, la finasteride), dai molti effetti collaterali. Il principio della terapia con PRP (Platelet Rich Plasma ) è che i fattori di crescita presenti nelle piastrine sono in grado di stimolare l’attività delle cellule staminali dei bulbi piliferi ancora presenti, ma silenti o sofferenti.
È indicata in tutti gli stadi dell’alopecia androgenetica, sia maschile (interessa l’85% degli uomini) sia femminile (colpisce il 50% delle donne in menopausa e un elevato numero di donne in età fertile), anche se è consigliabile non intervenire su un’area completamente calva, ma interessata da diradamenti e miniaturizzazione dei fusti capillari.
Inoltre, la PRP viene impiegata con successo nei casi di alopecia areata a chiazze e nei soggetti già sottoposti ad autotrapianto di bulbi del follicolo pilifero, per favorirne un più rapido attecchimento, stimolare la crescita di eventuali bulbi silenti, migliorando il risultato chirurgico. 

Le sedute ed i risultati: 

Si tratta di una metodica ambulatoriale che richiede circa 45 minuti - 1 ora. Non servono particolari analisi preparatorie, da evitare se ci sono infezioni cutanee in atto delle zone da trattare, nel caso di piastrinopenia del soggetto, problemi di coagulazione o di funzionalità epatica. La seduta inizia con i l prelievo di circa 10 ml di sangue venoso. Le provette vengono immesse in una centrifuga che, in 15 minuti, separa le componenti del sangue e permette di ottenere una massa gelatinosa, il plasma ricco di piastrine (PRP), fonte di fattori di crescita. Estratto il PRP lo specialista inietta la soluzione ottenuta. 
Il paziente può riprendere immediatamente le attività abituali. I capelli presenti diverranno più robusti dopo poche settimane e altri capelli comincieranno a comparire nelle zone trattate dopo 1-2 mesi dalla prima seduta, raggiungendo il top della crescita dopo circa 6 - 9 mesi. Il trattamento richiede più di una seduta per potenzare il risultato, soprattutto nei casi più seri. La procedura va ripetuta dopo 3 mesi fino ad ottenere il risultato ottimale, poi basta un “richiamo” una volta l’anno. 

Costi:
Una seduta PRP capelli 500,00 euro

Una seduta PRP cute 300,00 euro 

FINO AL 31 DICEMBRE 2015

VISITA NUTRIZIONALE

ANALISI IMPEDENZIOMETRICA

DIETA PERSONALIZZATA

CON IL DOTT. LUIGI CAMPISI  

EURO 45,00

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Luigi Campisi Gramsci 19 56125 Pisa Partita IVA: IT02886480793